skip to Main Content
Corso Respira Libero A Pescara, Gli Esiti Della Battaglia

Corso Respira Libero a Pescara, gli esiti della battaglia

Venerdì 4 marzo si è concluso il corso Respira Libero tenuto presso l’Ospedale Civile di Pescara, con il  Patrocinio della Ausl.
Al corso, grazie agli efficaci avvisi sui mass media, hanno partecipato 18 fumatori.  Durante le 5 giornate, seguendo i semplici e saggi consigli dei conduttori, sono riusciti con relativa sofferenza, a dare un taglio alla sigaretta, ottenendo un risultato del 100% .  La presenza di alcuni testimoni che avevano smesso chi 20, chi 18, chi 12 anni fa è stato un importante fattore nella decisione di smettere col fumo .  Questi testimoni hanno rassicurato i timorosi e gli increduli raccontando come sono riusciti a eliminare dalla loro vita grandi quantità di sigarette (da 2 a 5 pacchetti da 20), e come oggi godano di buona salute e di amore per la vita.
I fattori del successo nello sperimentare dei cambiamenti radicali in così poco tempo sono: il lavoro di gruppo e il sostegno dei numerosi volontari impegnati in questo corso.
Le testimonianze dei corsisti sono la prova più evidente del clima in cui sono maturate delle decisioni importanti per la vita di ognuno.
Auguriamo di far tesoro dei buoni consigli e di mantenere le vittorie ottenute.  

Così scrive il past. Paolo Todaro, al termine dei 5 giorni che hanno scandito le serate del corso. Ma non è solo lui che ci parla di queste esperienza. La trasformazione dello stile di vita che hanno vissuto i partecipanti è reale, e ne riportiamo di seguito le testimonianze di persone che hanno avuto la forza di iniziare quel cambiamento che toglierà la sigaretta dalla loro vita.

Se dovessi dare un titolo a questo scritto sarebbe: GRAZIE …. Carissimi Paolo e Sandra ….. GRAZIE …..!!! per tutto: per il tempo (prezioso), per la competenza (rara), per la tenacia e la caparbietà, per l’amore, per l’esperienza trasmessa e per tanto altro ancora …. A te Paolo, pacato e amorevole, ma sottilmente severo … GRAZIE … A te, mia cara Sandra, guerriero e orchidea nello stesso tempo … GRAZIE … Io ad oggi non ho la certezza di aver trovato un appoggio adeguato che mi permetta di smettere. Comunque vada, non smetterò di cercare , MAI. Non mi sono mai accontentata di sopravvivere, la mia regola di vita è stata sempre: o fai di tutto per vivere o fai di tutto per morire. Sto vivendo una fase di indifferenza. Preludio al cambiamento? Non so. Quello che so è che in questo momento della mia vita “non c’è nulla” e mi permetto di prendermi totalmente. GRAZIE al fotografo che ci ha silenziosamente accompagnati. GRAZIE a voi tutti, miei cari compagni di avventura, GRAZIE alle signore che ci hanno allietato con il loro meraviglioso cibo, GRAZIE alle persone che hanno condiviso con noi la loro esperienza di vita, bene prezioso in un tempo in cui tutto ha un prezzo. GRAZIE al caro e dolce dott. Lizza. Eternamente grata…

La prima parola che mi viene in mente dopo questo primo ciclo di incontri è: finalmente! Tornare ad essere non fumatore e seguire un percorso del quale sto facendo la fase iniziale, è veramente entusiasmante. Ogni cambiamento che dona benessere fisico si ripercuote in maniera positiva anche sullo spirito. Mi sento nuovo.

Ho fumato la mia ultima sigaretta alle 22,53 ! Grazie a due splendide persone come la dott. Sandra e il sig. Paolo e a un bel gruppo di sostegno in cui mi sono sentita sostenuta e mi sono potuta confrontare ( cose molto importanti). E un grazie anche a mio figlio perchè, se ce la fatta lui, possiamo farcela tutti ( e alla sua preghiera in Cristo Gesù, che abbiamo fatto insieme in dicembre prima che lui ripartisse). Mi ha sempre detto di pregarci su… l’ho fatto e continuerò. Grazie, grazie, grazie a voi tutti organizzatori, ai carissimi e appetitosi buffet !!! Credo che tutte le cose che vengono fatte con amore e dedizione … siano sempre VINCENTI !! GRAZIE DOTT. SANDRA, GRAZIE SIG. PAOLO. Vi abbraccio ….. Ho sempre creduto nei gruppi.

Grazie. Non sapevo come iniziare, ma credo che il grazie ci stia bene ed è anche poco. Sapevo che fumare facesse male, molto male, ma il vizio era radicato in me ormai da anni. Non volevo ascoltare chi diceva che faceva male e cercavo di non essere coinvolta in tali discorsi. Poi incominciai ad avere il respiro corto, tosse che non smette mai, un semplice raffreddore te lo porti per giorni e giorni. Vi ringrazio per il tempo che ci avete dedicato. Ora tocca a me mettermi alla prova e fare oro di quello che mi avete trasmesso. Di nuovo GRAZIE.

Frequentare questo corso per smettere di fumare è stato molto utile sia per quanto riguarda i danni provocati dal tabacco e sia per riguardo all’alimentazione. Per l’alimentazione bisogna cambiare abitudini. Penso che il tutto debba essere fatto nelle scuole per informare i giovani sul danno da fumo e quanto sia importante l’alimentazione. Vorrei ringraziare tutti per come ci hanno portati a questo traguardo.

Incomincio questo mio commento intanto col ringraziarvi dell’esperienza trasmessami, per la passione e la caparbietà che ci mettete nel convincerci a vivere non “solo” più a lungo. Sono molto entusiasta di questo corso e nel mio piccolo farò del mio meglio per convincere chi mi sta attorno a smettere. Prometto che tutti i vostri sforzi non saranno vani. GRAZIE

Alla dott. Sandra e a Paolo, desidero di cuore ringraziarvi per il piccolo grande aiuto che in così poco tempo siete riusciti a darmi. Inizialmente scettica e soprattutto con la scarsa convinzione di farcela, siete stati in grado di farmi cambiare idea, quasi a stupirmi di me stessa. Ho sempre considerato la sigaretta come parte di me e della mia vita, ma … Sono 4 giorni che non tocco una sigaretta: un piccolo traguardo in questa sfida con lei! GRAZIE

Che dire… E’ stato un corso molto bello e credo che nel tempo scoprirò sempre di più i significati di questo corso. Perché non è solo un corso per come smettere di fumare ma è un corso sul VERO SIGNIFICATO DELLA VITA. GRAZIE.

In questi 4 giorni non ho fumato, Un’esperienza bella. Spero riesco a non toccare più sigarette.

Fumare è piacevole ma smettere è una sensazione magica e forse il sogno si avvera. Anche grazie alla simpatica e convincente dott. Sandra che avrò sempre a mente per non voler mai ricaderci.

Se ogni mia goccia poteva essere motivo di ansia… paura … consapevolezza.. ben vengono le mie lacrime versate in quel fiume chiamato volontà. Ciao

Da 20 anni vi seguo e ogni volta provo un’emozione nuova. Non mi sono mai annoiato, Vi rinnovate sempre nello spirito. Date sempre qualcosa di vivo, fresco.

Con il corso Respira Libero l’Associazione Lega Vita e Salute Onlus vuole creare un’opportunità per coloro che vogliono smettere con le sigarette. I nostri donatori sostengono questi percorsi, e i nostri volontari rendono possibile queste azioni concrete sul territorio.

Sostieni la Salute attraverso l’attività di sensibilizzazione e informazione. Scopri come puoi aiutarci.pulsante-dona-ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This
Back To Top

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi