Water Kitchen Black Design

“L’acqua del rubinetto fa venire calcoli”

In realtà, se ricca di calcio protegge il cuore

“Non bere l’acqua del rubinetto, perché se è ricca di calcio fa venire i calcoli renali”.

A chi non è capitato di sentirselo ripetere, alzi la mano. Eppure si tratta di un’affermazione del tutto campata in aria e che la ricerca scientifica ha ampiamente sbugiardato. Nonostante ciò, c’è sempre una folta schiera di persone che continua a credere in questo falso mito alimentare.

“Sciocchezze”, hanno tagliato corto da tempo i nutrizionisti e gli esperti dell’Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (Inran) di Roma. È addirittura vero l’opposto: un’acqua minerale ricca di calcio, può addirittura aiutare a prevenire la formazione di calcoli renali.

A tale riguardo, L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha ricordato “che non siamo elettrodomestici, che vengono incrostati dall’acqua, e che l’acqua calcarea non è pericolosa per l’organismo e non è causa di calcoli renali, anzi svolge un effetto protettivo nei confronti dell’insorgenza delle malattie cardiovascolari”.

di Massimo Ilari

Sostieni la Salute attraverso l’attività di sensibilizzazione e informazione. Scopri come puoi aiutarci.pulsante-dona-ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi