Sport Latte

Il latte è ideale per lo sport?

Questo binomio è davvero efficace come si ritiene e come viene presentato da certi studi? Quali gli effettivi pro e contro del suo consumo da parte degli sportivi? Lo scopriamo mettendo sotto esame due ricerche

Il latte viene presentato da varie ricerche come una bevanda ideale per l’attività sportiva. Di certo si tratta di un alimento completo, ricco di proteine e minerali, entrambi nutrienti indispensabili per lo sportivo, ma non solo. Non necessariamente, tuttavia, è la bevanda per eccellenza per chi fa sport, né di sicuro è l’unico alimento completo! Con il dottor Mario Berveglieri, pediatra di Ferrara, specialista in scienza dell’alimentazione, abbiamo esaminato in particolare due studi che hanno affrontato l’argomento, non recentissimi ma indicativi.

Il primo1 ha analizzato gli effetti del latte e di altre bevande (una bibita idrosalina, quella derivata dalla soia e un pasto sostitutivo a base di latte) consumate da 15 uomini alla fine di quattro allenamenti eseguiti a giorni alterni. Ad avere la meglio è stato il nostro protagonista, rivelatosi il più valido per la reidratazione, grazie alla presenza di elettroliti e al buon equilibrio di sodio; la ricchezza proteica ha favorito poi la sazietà.

Nell’altro studio2, per 12 settimane 20 donne hanno bevuto, dopo allenamenti di resistenza, latte scremato o una bevanda ad alto contenuto di carboidrati. Quelle che avevano assunto la seconda avevano aumentato la massa grassa a scapito di quella magra e presentato un miglior recupero muscolare.

Per prima cosa, osserva l’esperto, entrambi gli studi sono poco significativi, perché la durata è limitata nel tempo e i partecipanti pochi. Ma quello che lascia più perplessi è il tipo di confronto effettuato. “Il raffronto avviene su prodotti molto diversi, tra sostanze idratanti liquide, anche commerciali, ma non con una dieta naturale. Avrebbero potuto per esempio utilizzare un brodo di legumi, con l’eventuale aggiunta di cereali e legumi”. Si avrebbe avuto non solo un liquido reidratante (per i minerali dei vegetali), ma anche un pasto equilibrato e saziante, grazie alla presenza di proteine complete. “Le proteine dei legumi sono a lento assorbimento, in grado di rifornire di amminoacidi sul lungo periodo”. Anche la caseina del latte viene considerata un’ottima proteina, osserva Berveglieri, e viene raccomandata a questo scopo: si consiglia di prenderla la sera, per fare il “rifornimento” durante la notte. C’è però una differenza tra i due alimenti: i legumi sono alcalinizzanti. “Dopo una prestazione sportiva, l’atleta ha bisogno di essere alcalinizzato. Invece il latte è un acidificante, e se assunto la sera è anche peggio”.

Non va meglio con il confronto che avviene nel secondo studio: il latte magro paragonato a una bevanda ricca di carboidrati, di cui una percentuale è evidentemente rappresentata da zuccheri. È evidente che quest’ultima fa ingrassare e che non può offrire chissà quali nutrienti…

C’è poi un’ulteriore considerazione. “Il latte contiene una certa quantità di zuccheri. Questi non hanno un effetto diretto sulla glicemia, ma sull’insulina sì”. L’atleta ha un forte consumo di zuccheri, per cui questo aumento non ha un effetto significativo – sicuramente è peggio per chi non fa sport – ma, sottolinea il medico, non è comunque auspicabile.

1Desbrow B, Jansen S et al. “Comparing the rehydration potential of different milk-based drinks to a carbohydrate–electrolyte beverage”. Applied Physiology, Nutrition, and Metabolism, 2014, 39(12): 1366-1372.

2Josse AR, Tang JE et al. “Body composition and strength changes in women with milk and resistance exercise” Med Sci Sports Exerc. 2010 Jun;42(6):1122-30.

Di Giuliana Lomazzi

Sostieni la Salute attraverso l’attività di sensibilizzazione e informazione. Scopri come puoi aiutarci.pulsante-dona-ora

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi