Img 8868

Scafa: corso Respira Libero 28/11 – 02/12 le testimonianze

Un altro corso Respira Libero, altre persone che hanno deciso di cambiare la loro vita. Sembra una realtà incredibile, in 5 giorni LIBERI dal fumo. Non è incredibile, è la testimonianza che la volontà è il mezzo per prendere il controllo della nostra vita! Alcune volte invece non è problema di volontà, è questione di volersi bene abbastanza per prendere la decisione giusta.

A Scafa tutto questo è accaduto, e i nostri volontari hanno raccolto le testimonianze di chi ha partecipato:

E’ la seconda volta che partecipo al corso. Devo dire che l’ambiente che ricordavo e che avevo tanto apprezzato è sempre molto accogliente e sprigiona un grande calore umano. Mi ha fatto molto piacere ritrovare quella spontaneità nei modi e nei comportamenti che mi hanno molto giovato nello smettere di fumare. Un grande grazie al pastore e alla dottoressa che con i loro consigli e i loro sacrifici verso gli altri portano avanti da anni questi corsi. Un grande ringraziamento a tutto lo staff della chiesa avventista che le loro mani esperte hanno preparato tutte le sere un rinfresco. Al di la del corso mi va di esprimere un mondo di bene a tutta la comunità avventista che da anni si prodiga verso gli altri.

Un giudizio su questo corso non può che essere positivo e ciò per vari motivi. Innanzitutto ho trovato molto utili ed efficaci i consigli ricevuti per contrastare la dipendenza, sia fisiologica che psicologica. Affrontare inoltre insieme ad altre persone il difficile percorso della disassuefazione dal fumo è stato per me molto incoraggiante e notevolmente stimolante il confronto all’interno del gruppo. L’equipe è poi formata da persone davvero straordinarie per la loro competenza, disponibilità e umanità. Ringrazio quindi tutti, i volontari, il signor Paolo e soprattutto la fantastica dott.ssa Sandra. Grazie di cuore.

Cara dott.ssa, voglio ringraziare di questo corso che mi ha fatto capire tante cose della vita. Mi auguro di essere forte per affrontare il futuro che ci aspetta. Il corso è valsa la pena di farlo perché abbiamo avuto una guida speciale e indimenticabile. Grazie. Ringrazio Paolo e le signore del buffet. Grazie.

Grazie per avermi illuminato e aiutato a smettere.

Non sono di molte parole… Siete semplicemente meravigliosi !!! Grazie di cuore.

Sono uscita di galera. Ancora un po’ incredula ma libera. Grazie.

Grazie mille per aver impegnato il vostro tempo, per averci aperto gli occhi, e aiutati a superare la “disgrazia” nel quale ero caduto. Un’esperienza unica (spero da non ripetere), bella e ben studiata, efficace, incisiva, e trattati benissimo da tutto lo staff. Una frase mi porterò sempre dentro “Amore mi sembra di baciare (leccare) un posacenere quando ti bacio”. Grazie! Grazie! Grazie!

Iniziato per caso, per curiosità su consiglio di un’amica, e invece per 5 giorni non ho fumato contro ogni mia aspettativa. Questo per dire che il corso serve in quanto è un input per confrontarsi con i professori che sono stati veramente preparati, convincenti e bravi anche a sdrammatizzare le cose. Inoltre è un modo per conoscere altre persone con la stessa problematica e confrontarsi e aiutarsi a vicenda, superando le cose insieme. Comunque sono contenta di aver partecipato e l’ho trovato sicuramente positivo. Grazie al signor Pastore Paolo e alla dott.ssa Sandra che ci hanno coinvolti e a tutto lo staff.

Ho iniziato questa avventura con titubanza. Alla fine però ho dedotto che è molto utile allo scopo prefisso anche se io ancora non riesco a tagliare il traguardo, sento che devo raccogliere tutta la mia volontà per tagliare quella benedetta striscia. Ringrazio tutte le persone che l’hanno organizzato. Riflessione in dialetto: “Dicene che lu fume fa male, ellu vere. Alla chiusure de stu corse di fumatùre, ecche le mie dicitùre: ti vù magnà na patane, sa sole de virdirame; ti vù magnà nu schiante d’uve, cianne messe pure lu cianure; ti vù magnà la paste della terre: di cuncime ànne fatte n’impaste; ti vù magnà na pummadurelle, sa mezze acitelle. Allore che mma fà ?!! Arcurdemmese delle nonne elli tatùne che si magnevene rape, fuije, cascigne e cardùne, cicierchie, piscitti e fave, forse, sapevene nù poche di letame, ma sicuramente nin facevene male, pecchè erene senza medicinale.

I corsi Respira Libero della Fondazione Vita e Salute si sostengono anche grazie alle donazioni dei nostri sostenitori. Un grazie a loro, che hanno reso possibile questa iniziativa che ha avuto un impatto indelebile sulle vite dei partecipanti.

Sostieni la Salute attraverso l’attività di sensibilizzazione e informazione. Scopri come puoi aiutarci.pulsante-dona-ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi