Il progetto SOLIDARIETÀ IN SALUTE, attivato in partnership tra Adra Italia e la Fondazione Vita e Salute, nasce con l’intenzione di unire alla distribuzione alimentare la cura psico-fisica degli assistiti.

Dal dialogo costante con gli assistiti di Adra, che da più di dieci anni sostiene le fasce povere del tessuto sociale, è infatti emerso che la maggior parte di essi trascura la propria salute e la propria alimentazione.

Quindi, dall’esigenza di restituire valore alla persona e rispondere a un bisogno da sempre trascurato, nasce il progetto SOLIDARIETÀ IN SALUTE che sarà attivo da Gennaio 2017 presso 10 dei centri di distribuzione alimentare ADRA. Grazie ai volontari della Fondazione Vita e Salute, ai destinatari del pacco alimentare sarà data la possibilità di accedere a percorsi dedicati per conoscere eventuali problemi di salute e acquisire le informazioni necessarie per poterli affrontare. Il totale dei beneficiari sarà di circa 600 persone.

Obiettivo del progetto è:

  • valorizzare l’interesse e la cura per l’individuo nella sua totalità;
  • mettere in essere azioni volte a migliorare il benessere psico-fisico e le abitudini alimentari degli assistiti della distribuzione alimentare;
  • formare le persone affinché abbiano strumenti adatti alla loro condizione reale per gestire in modo sano la propria alimentazione e quella della famiglia.

In questo modo potrebbero risolvere o prevenire alcuni tra i numerosi problemi di salute causati da una malnutrizione, come ad esempio il diabete, l’invecchiamento precoce, il sovrappeso e l’obesità.

Il progetto prevede:

  • due percorsi di check up, denominati SalutExpò che comprendono la misurazione della glicemia, colesterolemia, pressione e picco di flusso. Saranno realizzati con un intervallo di sei mesi grazie ai volontari della Fondazione Vita e Salute, svolti con professionalità, igiene ed efficienza e nel pieno rispetto delle normative di legge;
  • colloqui personalizzati con medici professionisti e collaboratori abituali della Fondazione Vita e Salute che, in base ai risultati del percorso SalutExpò, valuteranno lo stato di salute complessivo dell’assistito fornendo consigli pratici sulle problematiche evidenziate;
  • corsi pratici di “sana alimentazione a basso costo” svolti da professionisti del settore, con fornitura di un ricettario vario e bilanciato che permetta agli assistiti di applicare nella quotidianità familiare, in modo semplice ed economico, le nozioni apprese;
  • un costante monitoraggio da parte dei volontari di ADRA Italia relativamente alla risposta degli assisiti al programma e ai cambiamenti riscontrati nella loro vita in seguito all’adesione al programma SOLIDARIETÀ IN SALUTE.

Puoi sostenere il progetto attraverso i pensieri solidali del Natale. E questo Natale il tuo pensiero diventa due volte solidale. Infatti, oltre al fatto che il ricavato di tutti i pensieri solidali andrà a sostegno del progetto SOLIDARIETÀ IN SALUTE, i pacchi natalizi contengono quasi tutti prodotti biologici dell’Azienda Terra Bio. Terra Bio, Consorzio Agricoltori Biologici è un gruppo di 80 aziende agricole e di trasformazione che con la propria attività sostiene l’agricoltura biologica dei produttori locali, tutelando l’ambiente e la biodiversità, difendendo l’occupazione locale, e contribuendo all’affermazione di un modello economico e sociale più equo e sostenibile.

E in questo difficile periodo per il centro Italia a causa del terremoto, TERRA BIO sostiene anche diversi produttori del consorzio che hanno le loro aziende agricole nelle zone colpite dal sisma.

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi