skip to Main Content
Il Tocco Armonico Dell’Enula

Il tocco armonico dell’Enula

Il nome enula deriva dal greco, inaein, che significa «purgare» grazie alle proprietà medicinali contenute nelle radici di varie specie di questo gruppo. Mentre il nome della specie helenium, pare derivi dal nome greco Elena, che secondo la leggenda stringeva l’enula in mano quando partì alla volta di Troia.

Secondo la mitologia greca, infatti, questa pianta germogliò dalle lacrime di Elena, moglie del re Menelao, a causa della quale scoppiò la guerra di Troia. Una volta si impiegava sia per tingere di blu gli abiti di cotone o di lino sia come mordente nelle tinture con l’aggiunta di more di rovo. Un commentatore delle opere di Dioscoride scriveva nel XVI secolo: «Una volta mangiata, l’enula campana fa dimenticare le tristezze e le pene del cuore, conserva l’armonia di tutto il corpo e risveglia la fertilità». Cosa chiedere di più a una pianta.

SCHEDA BOTANICA
Pianta perenne della famiglia delle Composite, alta fino a 2 m. Il rizoma è nodoso, spesso carnoso, esternamente bruno-rossastro; all’interno è biancastro, odore forte e sapore amaro, acre, aromatico. I fiori di colore giallo sono disposti a capolini grandi con un diametro di 6-7 cm, con le brattee esterne carnose alla base e appendice fogliacea e ricurva in fiori all’apice. Le foglie sono grandi, alterne, spesse, lanceolate, dentate, verdi nella pagina superiore, tomentoso-biancastre in quella inferiore. Cresce nei prati umidi d’Europa e d’America, è diffusa nella Pianura Padana, nell’Italia centrale, mentre è rara al sud e nelle isole.

Proprietà
Tutta la pianta contiene un’essenza composta da una miscela di lattoni sesquiterpenici ed elenina. Questa essenza ha molte proprietà:

  • espettoranti, è indicata soprattutto in caso di affezioni respiratorie: facilita l’espettorazione e calma la tosse in tutte le forme di bronchite e di catarri bronchiali
  • antitussigene, l’olio essenziale si caratterizza per l’azione espettorante e per le proprietà bronco-rilassanti, utili nella tosse cronica dei fumatori, utile nei casi di tubercolosi polmonare nel quale si è dimostrata un buon integratore della cura specifica e di asma allergica avendo un’azione antispasmodica e antiallergica: viene usata in caso di bronchite asmatica, asma bronchiale di origine allergica e in altre manifestazioni allergiche.
  • antibiotiche, esercita un’azione antimicrobica contro i germi che infettano la mucosa bronchiale
  • coleretiche (aumenta la produzione di bile nel fegato)
  • colagoghe  (stimola lo svuotamento della cistifellea)
  • produce un effetto tonico della digestione e facilita le funzioni epatiche e biliari
  • Malattie della pelle: si impiega con successo per uso esterno in svariate dermatosi, caratterizzate da prurito, e per combattere pediculosi, eczemi e molte altre eruzioni.

Preparazione e uso
Sono riferiti casi di reazioni allergiche cutanee. Dosi elevate della droga causano vomito, diarrea, crampi e fenomeni di paresi. Utilizzabile soprattutto in tinture, in quanto il decotto e l’infuso sono poco gradevoli.

  • USO INTERNO. Il rizoma: per le tossi catarriali, i disturbi del fegato e del rene. Decotto: 1-3 g in 100 ml di acqua, 2-3 tazzine al giorno dolcificate con miele. Inula helenium Tintura Madre: 30 gocce 3 volte al giorno. Polvere o estratto secco: 4-10 g al giorno suddivisi in 3 dosi. Inalazione contro la tracheite: Inula h. T.M., 1 cucchiaino da caffè per tazza d’acqua bollente: fare inalazioni.
  • USO ESTERNO. Il rizoma: come sedativo e antisettico per le infiammazioni e i pruriti della pelle e delle zone inguinali. Decotto: 6 g in 100 ml di acqua. Fare lavaggi, applicare compresse imbevute di decotto sulle parti interessate per 15 minuti, tre volte al giorno.

Sostieni la Salute attraverso l’attività di sensibilizzazione e informazione. Scopri come puoi aiutarci.pulsante-dona-ora

Share This
Back To Top

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi