skip to Main Content
Gravidanza E Inquinamento

Gravidanza e inquinamento

L’inquinamento è nemico anche dello sviluppo cerebrale dei bambini. Gli ultimi studi rivelano che alcune sostanze interferiscono negativamente su memoria e attenzione. E non solo. Dove si nascondono e come difenderci

Tra i vari consigli che si possono dare a una donna in gravidanza di certo c’è quello di fare esercizio fisico e camminare tutti i giorni. I benefici del movimento sulla salute sono innegabili. Bisognerebbe consigliare alle donne di fare la  passeggiata in un parco e lontano dal traffico cittadino in orari in cui la concentrazione degli inquinanti è più bassa. Il motivo lo troviamo in recentissime ricerche che hanno indagato la correlazione tra inquinamento atmosferico e sviluppo cerebrale, già dalle prime fasi dello sviluppo.
Le nostre città sempre più trafficate, contribuiscono in parte allo sviluppo di patologie di vario genere e grado.

È possibile contrastare l’inquinamento?
Circondati da un nemico invisibile quindi, ma difendersi è possibile.
Per esempio, sono utili i blocchi del traffico cittadino. Lasciare l’auto in garage e usare i mezzi pubblici è un importante strumento di salute pubblica. Per le passeggiate in zone ad alta densità di auto è bene camminare in zone adiacenti ma distanti almeno 2-300 metri.

Sostieni la Salute attraverso l’attività di sensibilizzazione e informazione. Scopri come puoi aiutarci.
pulsante-dona-ora

Share This
Back To Top

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi