skip to Main Content

Il progetto SOLIDARIETÀ IN SALUTE, attivato in partnership tra Adra Italia e la Fondazione Vita e Salute, nasce con l’intenzione di unire alla distribuzione alimentare la cura psico-fisica degli assistiti.

Dal dialogo costante con gli assistiti di Adra, che da più di dieci anni sostiene le fasce povere del tessuto sociale, è infatti emerso che la maggior parte di essi trascura la propria salute e la propria alimentazione.

Quindi, dall’esigenza di restituire valore alla persona e rispondere a un bisogno da sempre trascurato, nasce il progetto SOLIDARIETÀ IN SALUTE che sarà attivo da Gennaio 2017 presso 10 dei centri di distribuzione alimentare ADRA. Grazie ai volontari della Fondazione Vita e Salute, ai destinatari del pacco alimentare sarà data la possibilità di accedere a percorsi dedicati per conoscere eventuali problemi di salute e acquisire le informazioni necessarie per poterli affrontare. Il totale dei beneficiari sarà di circa 600 persone.

Obiettivo del progetto è:

  • valorizzare l’interesse e la cura per l’individuo nella sua totalità;
  • mettere in essere azioni volte a migliorare il benessere psico-fisico e le abitudini alimentari degli assistiti della distribuzione alimentare;
  • formare le persone affinché abbiano strumenti adatti alla loro condizione reale per gestire in modo sano la propria alimentazione e quella della famiglia.

In questo modo potrebbero risolvere o prevenire alcuni tra i numerosi problemi di salute causati da una malnutrizione, come ad esempio il diabete, l’invecchiamento precoce, il sovrappeso e l’obesità.

Il progetto prevede:

  • due percorsi di check up, denominati SalutExpò che comprendono la misurazione della glicemia, colesterolemia, pressione e picco di flusso. Saranno realizzati con un intervallo di sei mesi grazie ai volontari della Fondazione Vita e Salute, svolti con professionalità, igiene ed efficienza e nel pieno rispetto delle normative di legge;
  • colloqui personalizzati con medici professionisti e collaboratori abituali della Fondazione Vita e Salute che, in base ai risultati del percorso SalutExpò, valuteranno lo stato di salute complessivo dell’assistito fornendo consigli pratici sulle problematiche evidenziate;
  • corsi pratici di “sana alimentazione a basso costo” svolti da professionisti del settore, con fornitura di un ricettario vario e bilanciato che permetta agli assistiti di applicare nella quotidianità familiare, in modo semplice ed economico, le nozioni apprese;
  • un costante monitoraggio da parte dei volontari di ADRA Italia relativamente alla risposta degli assisiti al programma e ai cambiamenti riscontrati nella loro vita in seguito all’adesione al programma SOLIDARIETÀ IN SALUTE.

Aggiornamenti sul progetto

SalutExpò al congresso internazionale MxG

La Lega Vita e Salute sarà presente con Salutexpò al 1° Congresso Evangelistico Europeo organizzato da…

Leggi...

SETTIMANA SALUTE ANTISTRESS

Disintossicati dallo stress Il programma Newstart prevede programmi personalizzati per gestire le tensioni vissute sul…

Leggi...

Convegno internazionale sul corpo

Venerdì 8 maggio, dalle 9,30 alle 18, la Facoltà avventista di teologia di Firenze e…

Leggi...

SalutExpò al Sanit di Roma

La Lega Vita e Salute sarà presente all'interno della 6° edizione del SANIT dal 23…

Leggi...
Share This
Back To Top

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi